Come riconoscere i differenti tipi di Narcisismo

Covert o Overt? Le due tipologie di Narcisismo a confronto

il narcisismo

Il narcisismo è un tratto di personalità ampiamente studiato e discusso nella psicologia contemporanea. Si tratta di un concetto complesso che può manifestarsi in diverse forme e gradi di intensità. Tra le varie sfaccettature del narcisismo, uno dei dibattiti più interessanti riguarda la distinzione tra il narcisismo overt e covert, ovvero le due principali tipologie di narcisismo. In questo articolo, esploreremo i criteri diagnostici del narcisismo, forniremo una panoramica storica su questo concetto e analizzeremo dettagliatamente le caratteristiche peculiari di queste due tipologie di narcisismo.

Le origini del Narcisismo

Il termine “narcisismo” deriva dalla figura della mitologia greca Narciso, un giovane tanto affascinato dalla propria immagine riflessa nell’acqua da innamorarsi di sé stesso. Questa antica leggenda rappresenta il nucleo del concetto di narcisismo, caratterizzato da un amore eccessivo per se stessi. Sebbene la storia di Narciso sia radicata nella mitologia greca, il termine “narcisismo” è stato coniato da Sigmund Freud nel suo lavoro del 1914, “Introduzione al narcisismo”.

Freud ha introdotto il concetto di narcisismo come parte della sua teoria psicoanalitica, sottolineando come sia fondamentale nello sviluppo della personalità umana. Ha distinto tra narcisismo primario, che rappresenta l’amore eccessivo per se stessi tipico dei neonati, e narcisismo secondario, che si sviluppa successivamente nella vita e coinvolge il modo in cui gli individui si vedono in relazione agli altri.

Nel corso del tempo, il narcisismo è stato oggetto di approfondite ricerche e discussioni nella comunità scientifica, portando alla formulazione dei criteri diagnostici che sono diventati parte integrante del disturbo narcisistico di personalità nel Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM-5). Questi criteri forniscono una base solida per comprendere e identificare il narcisismo, ma la distinzione tra il narcisismo overt e covert va oltre questi criteri.

L’Identikit del Narcisista Overt

Il narcisista overt è spesso quello che viene in mente quando si pensa al narcisismo. Questa tipologia di narcisista è caratterizzata da comportamenti e atteggiamenti apertamente egocentrici, grandiosi e dominanti. Sono inclini a esibire il proprio successo e a cercare costantemente l’attenzione e l’ammirazione degli altri. Questi individui sono spesso affascinanti e carismatici, ma il loro narcisismo è evidente per chiunque abbia la possibilità di osservarli da vicino.

Un tipico identikit del narcisista overt includerebbe le seguenti caratteristiche:

  1. Eccessiva sicurezza di sé: Il narcisista overt è convinto della propria superiorità rispetto agli altri. Credono di essere speciali e unici, e cercano continuamente di dimostrarlo agli altri.

  2. Bisogno di ammirazione: Questi individui desiderano costantemente l’ammirazione e l’approvazione degli altri. Sono motivati dall’idea di essere al centro dell’attenzione e di essere elogiati.

  3. Comportamenti manipolativi: Il narcisista overt può essere disposto a manipolare gli altri per ottenere ciò che desidera. Sfruttano le relazioni per ottenere vantaggi personali.

  4. Mancanza di empatia: Questo tipo di narcisista mostra una notevole mancanza di empatia verso gli altri. Sono concentrati principalmente su se stessi e trascurano i sentimenti e i bisogni degli altri.

  5. Arroganza: I narcisisti overt possono essere arroganti e sprezzanti nei confronti degli altri. Credono di essere al di sopra delle norme sociali comuni.

Questo identikit aiuta a identificare il narcisista overt, ma è importante notare che queste caratteristiche possono variare in intensità da individuo a individuo.

L’Identikit del Narcisista Covert

Il narcisista covert, d’altra parte, è molto diverso nell’approccio al narcisismo. Questo tipo di narcisista è più riservato e sottolinea il proprio senso di inadeguatezza o vulnerabilità. Mentre il narcisista overt è sicuro di sé e dominante, il narcisista covert è insicuro e dipendente dagli altri per il proprio senso di valore. Questi individui possono sembrare timidi o modesti in superficie, ma sotto la superficie, il loro narcisismo è ben presente.

Un tipico identikit del narcisista covert può includere le seguenti caratteristiche:

  1. Inadeguatezza percepita: Questi individui spesso si sentono inadeguati e insicuri. Cercano costantemente conferme dagli altri per compensare questa insicurezza.

  2. Bisogno costante di approvazione: Il narcisista covert cerca continuamente l’approvazione e l’attenzione dagli altri, ma lo fa in modo più sottile rispetto al narcisista overt. Cerca simpatia e comprensione per i propri problemi.

  3. Manipolazione emotiva: Questo tipo di narcisista può utilizzare manipolazioni emotive per ottenere ciò che desidera. Spesso sfrutta la pietà e la compassione altrui.

  4. Mancanza di empatia: Anche il narcisista covert mostra una mancanza di empatia verso gli altri, anche se la manifesta in modo più subdolo. Si concentra principalmente su se stesso e spesso ignora o minimizza i bisogni degli altri.

  5. Apparenza di modestia: A differenza del narcisista overt, il narcisista covert può apparire modesto in superficie. Tuttavia, questa modestia è spesso uno stratagemma per ottenere attenzione e simpatia.

Questo identikit aiuta a identificare il narcisista covert, ma è importante notare che queste caratteristiche possono variare in intensità e possono essere mascherate da una superficiale modestia.

Le tipologie di Narcisisti nella pratica

Nella pratica clinica, le persone possono manifestare una combinazione di tratti tipici del narcisismo overt e covert. Non sempre è facile etichettare un individuo come esclusivamente uno dei due tipi, poiché le sfumature e le sfaccettature del narcisismo possono variare notevolmente da persona a persona. Inoltre, il narcisismo può essere presente in diversi gradi di intensità, da forme più lievi a disturbi narcisistici di personalità più gravi.

I criteri diagnostici del narcisismo sono utili per identificare il disturbo narcisistico di personalità, ma non forniscono una visione completa delle diverse tipologie di narcisisti che possono esistere. Nella realtà clinica, i professionisti della salute mentale cercano di comprendere l’individualità di ciascun paziente e di adattare l’approccio terapeutico in base alle specifiche caratteristiche e esigenze del paziente.

Il Narcisismo e la società

Il narcisismo non è un fenomeno nuovo, ma sembra essere più evidente in alcune culture e contesti sociali rispetto ad altri. La società contemporanea, con l’uso diffuso dei social media e la costante ricerca di gratificazione istantanea, sembra aver contribuito all’aumento dell’attenzione sul narcisismo.

I narcisisti overt possono essere particolarmente bravi nel sfruttare i mezzi di comunicazione per costruire un’immagine grandiosa di sé stessi. Condividono costantemente aggiornamenti sulle proprie realizzazioni, accumulano follower e like e cercano di mantenere un’immagine pubblica che rifletta la loro autostima elevata. Questi comportamenti possono portare a una sorta di narcisismo “celebrato” nella società moderna.

D’altra parte, i narcisisti covert possono anche beneficiare dei social media. Possono cercare simpatia e compassione online, utilizzando la rete come un mezzo per ottenere l’attenzione e l’approvazione che cercano. Tuttavia, questo può anche portare a comportamenti passivo-aggressivi e manipolativi, poiché i narcisisti covert cercano di ottenere ciò che desiderano senza rivelare apertamente il proprio narcisismo.

La Gestione del Narcisismo

La gestione del narcisismo può essere una sfida sia per gli individui che per coloro che interagiscono con loro. Nel caso del narcisismo overt, è fondamentale riconoscere i segnali di manipolazione e arroganza e cercare di stabilire confini chiari nelle relazioni con questi individui. È importante essere assertivi e non permettere al narcisista overt di sfruttare gli altri a proprio vantaggio.

Per quanto riguarda il narcisismo covert, è altrettanto importante riconoscere la dipendenza emotiva e l’inganno che possono esserci dietro l’apparente modestia e bisogno di simpatia. Nelle relazioni con i narcisisti covert, è essenziale promuovere l’empatia e sostenere il processo di guarigione, ma senza cadere nella trappola di diventare un complice delle loro manipolazioni.

La terapia psicologica può essere un approccio efficace per affrontare il narcisismo, sia overt che covert. La terapia cognitivo-comportamentale, la terapia della mentalizzazione e la terapia interpersonale sono solo alcune delle opzioni terapeutiche disponibili per affrontare il narcisismo e aiutare gli individui a sviluppare una maggiore consapevolezza di sé e delle proprie relazioni.

Conclusioni

l narcisismo è un tratto di personalità complesso che può manifestarsi in diverse tipologie e gradi di intensità. Il narcisismo overt e covert rappresentano due delle tipologie più comuni, ciascuna con le proprie caratteristiche peculiari. Riconoscere e comprendere queste tipologie è fondamentale per gestire in modo efficace le relazioni con i narcisisti e per offrire loro un supporto adeguato, se necessario.

Mentre il narcisismo può presentarsi in molte sfumature, è importante ricordare che le persone con tratti narcisistici possono trarre beneficio dalla terapia e dalla crescita personale. La consapevolezza di sé e degli altri è il primo passo per affrontare e gestire il narcisismo in tutte le sue forme. La comprensione delle radici storiche del concetto e l’identificazione di tratti distintivi delle tipologie overt e covert ci aiutano a delineare una panoramica completa del narcisismo e delle sfide associate a esso nella società contemporanea.

Se ti interessa ricevere supporto specifico sui temi trattati in questo articolo, puoi entrare entrare subito in chat con un nostro psicologo online e scoprire quale tipo di percorso è più adatto a te! Completa il questionario e saremo a tua completa disposizione!

La prima videoseduta conoscitiva in chat o video è gratuita!

Redazione di Belproblema.com

Redazione di Belproblema.com

Il nostro team di professionisti è a vostra disposizione.

Se ti interessa ricevere supporto specifico sui temi trattati in questo articolo, puoi entrare entrare subito in chat con un nostro psicologo online e scoprire quale tipo di percorso è più adatto a te! Completa il questionario e saremo a tua completa disposizione!  La prima seduta conoscitiva in chat o video è gratuita!
Scopri il Questionario